Abbonamenti      La Rivista     Pubblicità e MediaKit      Segnalazione Location      Contatti     Inserisci Azienda      Login


L'impero dei tablet

  • empad.jpg
  • empad_lato_600.jpg
  • empad_retro_600.jpg
Tra le tavolette con sistema iOS di Apple e Android di Google, attenti al terzo incomodo: quelle con sistema Windows di L.L. Nell’era del post-PC, sono i telefonini intelligenti (gli smartphone) e le tavolette magiche (i tablet) a dominare il mercato. Basti questo dato: le vendite di tablet nel 2012 potrebbero raggiungere il numero di 120 milioni di unità, un numero doppio (+98%) rispetto a quello totalizzato nel 2011. Ed è solo l’inizio. In questo scenario, al momento, dominano i tablet Apple (iPad, ora nella versione New iPad). Si difendono bene anche quelli con sistema operativo Android di Google (ora alla versione 4: Ice Cream Sandwich), adottato da molti big del settore, da Samsung a LG. In questa pagina, però, vogliamo proporvi un prodotto interessantissimo per due motivi. Primo, è completamente italiano. Secondo, monta il sistema operativo di Microsoft: Windows. Stiamo parlando di EmPad, sigla che nasce dalla fusione del nome dell’azienda – Empire - con quello della categoria di prodotti - i pad. Questo tablet, dal design moderno e pulito, ha uno spessore di soli 15 millimetri e un peso tutto sommato contenuto (inferiore al chilo, più pesante dell’iPad). Il rivestimento gommato garantisce un buon grip: ottimo quando lo si impugna (far cadere un tablet non è una bella esperienza…) e quando lo si appoggia su superfici piane. L’ampio schermo LED da 11 pollici, multitouch, risulta ottimo per lavorare, giocare, leggere il giornale e, soprattutto, guardare i film. La dotazione di memoria è di 2 Gb per la RAM e 32 Gb di disco interno, espandibile con scheda SD. Questo lo differenzia dall’iPad, prodotto chiuso. A tal proposito, non male anche la presenza di due prese USB, e da segnalare la Web cam in alta definizione e la batteria che garantisce un’autonomia di otto ore. Discorso connessioni: il tablet, wireless, ha tutto il necessario, con Wi-Fi, Bluetooh e 3G. Per ultime le caratteristiche più interessanti: il processore Intel (single core) e, come anticipato, il sistema operativo Windows Seven. Questo garantisce le prestazioni di un PC. Il prodotto è venduto al prezzo di 652 euro.   [foto prodotto in allegato] DIDA: EmPad, il tablet dell’italiana Empire, monta il sistema operativo Windows 7

Tag: TABLET,iOS,Android ,Ice Cream Sandwich,Wi-Fi, Bluetooh.






Attenzione !!! se sei abbonato alla rivista per accedere allo sfogliatore

clicca qui


Login area riservata Aziende






Recupero Password

Inserisci inditizzo e-mail



Facebook fan pop up

Clicca subito Mi Piace per avere accesso a tutte le promozioni riservate ai Fans.